venerdì 21 gennaio 2022
28.05.2012 - M.Bologna

Grand Prix: successo del primo F1 FanZone monegasco

L'idea di unire la passione per la Formula 1 e la carovana degli sponsors che animano il circus del Grand Prix l'ha avuta nel 2009 un giovane residente monegasco, Carlo Boutagy.

Per tre giorni la Place d'Arme ha accolto una piattaforma multimediale, la "F1 FanZone™" appunto, dove 7 animazioni, oltre a concerti, simulatori di ultima generazioni e giochi interattivi, hanno attirato migliaia di persone e bambini animati dallo spirito sportivo che ha contraddistinto questo week-end.

Lo stesso Boutagy ci ha raccontato del successo avuto dal suo format "F1 FanZone™" organizzato ad Abu Dhabi ed in Brasile e di tanti altri progetti legati a questa sua idea, semplice e geniale allo stesso tempo: in pratica, mettendo a disposizione, gratuitamente, strumenti e oggetti pensati per divertire, si riesce così ad educare ed interagire in maniera diretta con mondo delle Formula Uno. La piattaforma, modulabile ed adattabile a segonda dei contesti, è pensato per adulti e bambini, e anche nel Principato di Monaco ha avuto il suo meritato spazio. Per questo non sono mancate le sfide raccontate e diffuse in tempo reale attraverso i social network, elargiti generosi premi mentre, dall'altro lato, gli stand allestiti dagli sponsors della F1 mettevano in campo le loro conoscenze condivise con il pubblico.

(Foto di Annalisa Mattei)

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo