giovedì 22 giugno 2017
05.06.2013 - Donatella Lauria

Occhiate in giro, ancora erba secca nell'aiuola della discordia alla "porta d'Italia"

Arrivando dalla Francia (o entrandovi) la grande zona verde che domina il piazzale non gode di ottima salute.

La gigantesca e tanto contestata aiuola situata  all'ingresso d'Italia è in pessime condizioni da tempo. Il verde ha lasciato posto ad uno sbiadito giallino, sinonimo di trascuratezza e abbandono. Il biglietto da visita per chi arriva dalla Francia non è dei migliori. Anzi.

Per quanto concerne la competenza del tratto dell'aiuola, essa è sotto la giurisdizione dell'Intendenza di finanza, Anas e regione Liguria. Chi dovrà prendere provvedimenti per migliorare la situazione?


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo