sabato 13 agosto 2022
09.08.2012 - giuseppe picchianti

Sospel (FR) ricorda il sacrificio di 17 partigiani francesi e italiani

Le ANPI di Sanremo e Ventimiglia saranno presenti alla commemorazione, domenica 12 agosto alle ore 9,00 nel paesino francese.

Diciassette partigiani vennero catturati dalle truppe nazifasciste. Le urla strazianti, a causa delle sevizie e delle torture, che giungevano fin nel paesino, vennero coperte dal rullo di tamburi, che durò tre lunghi e interminabili giorni; diversi gendarmi francesi decisero, a quel punto, di unirsi alle formazioni partigiane “Chasseurs des Alpes”. Questo triste episodio della II Guerra Mondiale, che prende il nome di “Eccidio di Sospel”, viene ricordato ogni anno dalle autorità italiane e francesi, riunendosi nel casone dove avvennero quelle atrocità.

L’ Associazione Nazionale Partigiani d’Italia comunica che domenica 12 agosto a Sospel (Francia) si terrà la commemorazione dell’eccidio di diciassette partigiani italiani e francesi che, dopo due giorni e tre notti di atroci torture, furono fucilati dai nazifascisti. Per coprire le urla dei Partigiani torturati i Tedeschi fecero rullare a lungo i tamburi: i componenti della gendarmeria locale, colpiti da tanta atrocità, si unirono ai partigiani. Tre giorni dopo l’eccidio le forze alleate sbarcarono sulle coste francesi.

Sui monti delle Alpi Marittime e sul Grammondo Partigiani italiani e Partigiani francesi combatterono insieme per la libertà e insieme morirono per la pace e per il sogno di un mondo di giustizia e dignità per tutti, in cui credevano, e che oggi – nonostante le gravi difficoltà che l'economia ci costringe ad affrontare e le voci discordanti che tornano prepotenti a farsi sentire – l'ANPI assume come suo compito primario affinché diventi un progetto da concretizzare in tutta l'Europa e nel mondo intero.

Nell'Eccidio di Sospel persero la vita diciassette Partigiani, di cui 4 della formazione “Chasseurs des Alpes”: ADOLPHE FALDELLA - ALPHONSE ROSTAGNI - MARIO TIRONI - JEAN TOLOSANO e tredici Partigiani italiani della V Brigata Garibaldi: MICHELE BADINO - ANTONIO BAZZOCCO - BRUNO BELLON - ORESTE FANTI - ARMANDO FERRARO - SERGIO FRANCESCHI - PIETRO GAVINI - BRUNO LA ROSA - OSVALDO LORENZI - LUIGI MARTINI - BRUNO PISTONE - ALBERTO QUADRETTI - MARIO RONCELLI.

Il programma, predisposto dal Comune di Sospel, prevede il raduno alle ore 9 dei partecipanti in piazza davanti alla Marie de Sospel, la formazione del corteo per la deposizione delle corone nel luogo della fucilazione, dove si terrà la commemorazione ufficiale, la celebrazione della S.Messa nella Cattedrale e la deposizione delle corone al cimitero sulla tomba dei martiri de l'Albarea.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo