venerdì 21 gennaio 2022
31.01.2012 - Donatella Lauria

Costa Concordia: a bordo due ex ballerini di Cap D'Ail

Due ballerini in pensione di Cap D'Ail,  erano tra i passeggeri della Costa Concordia per festeggiare i 40 anni di vita insieme. Poco più di due settimane dal tragico affondamento raccontano l'accaduto.

Si tratta di Dany e Jacques Dubuc, campioni in pensione di ballo liscio ed ora ballerini da sala, che dividono il loro tempo tra Pau, Monaco e Cap d'Ail.

La coppia era sul suo terzo viaggio sulla Concordia, dove già aveva celebrato il suo 40 ° anniversario di matrimonio due anni fa.

Jacques e Danny erano all'interno del teatro quando si è verificato lo scontro con lo scoglio davanti all'isola del Giglio: "il mago aveva  iniziato il suo numero da cinque minuti - raccontano - quando il sipario rosso che incorniciava il teatro si è d'improvviso staccato".
Conoscendo la nave, Dubuc ha cercato subito di raggiungere le scale per arrivare alla cabina, sul ponte numero 8 e poi al 4.
"Dopo aver capito che era successo qualcosa di grave - proseguono - abbiamo  deciso di andare sul ponte n. 4, dove erano collocate le scialuppe.

L'ordine di evacuazione non è ancora stato dato e tutto è ancora relativamente tranquillo sul ponte. Quando suona l'allarme il caos è indescrivibile. Ma ce l'abbiamo fatta ed è questo quello che conta."

La mattina dopo, il 14 gennaio, si sono imbarcati sul traghetto che li ha portati sulla terraferma, per essere visitati da un medico e intervistati dai membri di Costa Crociere. Quindi il ritorno a casa. Ma la paura è ancora presente.

Foto Ovs

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo