martedì 1 dicembre 2020
29.02.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Costa Azzurra: italiano condannato per traffico di stupefacenti

Tre anni di carcere. Questa la condanna per Giovanni Antonelli. Italiano sorpreso al ritorno dalla Spagna con 16 kg di cannabis nascosti nel camper.

Doveva essere una vacanza romantica con la fidanzata e, forse, lo è stata. Ma, il 21 Febbraio, in territorio francese, per la precisione quando stava praticamente per uscirne e fare rientro in Italia (zona La Turbie), è stata fermato dalla "gendarmerie" di Mentone.

Sequestro di 16 kg di cannabis nascosti nel furgone "caravan". Il ragazzo italiano ha affermato che la "merce" trasportata fosse per uso strettamente personale (il difensore ha parlato, in sede processuale, di uso terapeutico soffrendo il ragazzo di cronici e fortissimi mal di testa) ma le autorità e poi i giudici non gli hanno creduto.

Ora la condanna a tre anni di reclusione (diciotto mesi sospesi). Insomma per i magistrati è stata dura credere ad un consumo strettamente personale...


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo