sabato 13 agosto 2022
09.11.2011 - Donatella Lauria

Alluvione, il maltempo mette in ginocchio il parco acquatico Marineland

Ingenti danni nel parco acquatico di Antibes. Intervenuti oltre 100 pompieri per mettere in salvo i cetacei ospitati all'interno della struttura

Costa Azzurra - Un  disastro. E' l'unica parola per definire quello che il maltempo ha causato in uno dei parchi d'aqua più frequentati e affascinanti della Francia.

Marineland ha rischiato di essere cancellato dall'acqua e dal fango. Per fortuna l'intervento tempestivo di un esercito di Vigili del Fuoco, oltre un centinaio, ha messo in salvo tutti i cetacei. Danni ingenti anche ai macchinari e alle pompe che alimentano e controllano le vasche e che sono situati in grossi locali ai piani interrati. Gli animali sono ora visitati da un team di veterinari chiamati sul posto per accertare il loro stato di salute in seguito al trauma subìto.

Il direttore del parco John Kershaw (foto) ha assicurato la riapertura entro pochi giorni.

 Il parco di Marineland è nato 30 anni fa, ed è oggi riconosciuto come uno dei migliori parchi marini d'Europa. Marineland riunisce 4 strutture: Marineland, La Ferme du Far West (Fattoria del Far West), Adventure Golf e Aquasplash.

Marineland presenta spettacoli con delfini, orche, otarie, foche e presenta vasche con razze, meduse e il tunnel degli squali. Spazi giochi per i bambini, negozi dislocati nel parco e spazi picnic.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo